fb-pixel
Logo Supporthost
Log in

Impossibile raggiungere il sito: come risolvere

Marzo 8, 2021 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Durante la navigazione può capitare di imbattersi in errori imprevisti che fanno sì che diventi impossibile raggiungere il sito.

In questo articolo vedremo cosa è possibile fare quando ci ritroviamo in una situazione di questo tipo. Prima di analizzare tutte le soluzioni a questo problema, vediamo quali sono le cause che rendono impossibile raggiungere un sito web.

Perché è impossibile raggiungere il sito

Quando la connessione si interrompe e uno o diversi siti web non sono più raggiungibili qualcosa è andato storto. Le cause sono tante, ma per aiutarci meglio a capire cosa succede in alcuni casi il browser che stiamo utilizzando ci dà delle informazioni aggiuntive.

Ad esempio su Chrome sono disponibili diversi codici di errore che ci mettono a conoscenza del problema. In molti casi avere un’idea del tipo di errore può essere utile e ci aiuta a risolverlo più facilmente.

Tra i motivi per cui è impossibile raggiungere il sito ci può essere un errore nella digitazione dell’indirizzo o un problema di connessione. In alcuni casi l’errore può derivare dal dispositivo che stiamo usando, mentre in altri dalla rete utilizzata per connettersi.

Altre volte l’errore non dipende da noi, ma può essere dovuto ad un sovraccarico del server che ospita il sito. Oppure da un errore interno al sito stesso, una situazione tipica è quella in cui compare un errore che ci avvisa che è “impossibile raggiungere il sito ha impiegato troppo tempo a rispondere”. In questi casi è possibile che la scheda non si riesca a caricare per via di un errore noto come err_connection_timed_out.

Impossibile Raggiungere Il Sito Err Connection Timed Out

Questo genere di errore si verifica quando la pagina richiede troppo tempo per essere caricata. Esso può dipendere da un problema della nostra connessione oppure dal sito stesso ed essere, quindi, al di fuori del nostro controllo.

Ci sono altri casi in cui il collegamento può essere interrotto mentre si cerca di raggiungere la pagina desiderata. In questi casi potrebbe comparire il messaggio “Impossibile raggiungere il sito err_connection_refused“.

Il risultato è sempre identico: la pagina non viene caricata ed è impossibile raggiungere il sito per via di una connessione negata. La causa può essere insita nel tuo browser o nel firewall che stai usando.

Se durante la navigazione la connessione non è stabile può capitare che le pagine non vengano più caricate correttamente. In questo caso l’errore sta proprio nella connessione e potrebbe comparire un avviso che indica che è impossibile raggiungere il sito e la connessione è stata reimpostata.

Ogni sito ha un dominio internet ad esso associato che viene utilizzato per raggiungere il sito web senza dover ricordare l’indirizzo IP. Il sistema che gestisce l’associazione tra domini e indirizzi IP è il DNS.

I server DNS, quindi, sono responsabili di quella che viene definita risoluzione dei nomi dei domini. Alcune volte, l’errore si verifica proprio in questo punto, ad esempio quando l’indirizzo non esiste o è stato digitato in modo scorretto.

In questi casi sarà impossibile raggiungere il sito per via di un err_name_not_resolved ovvero di una mancata risoluzione dell’indirizzo.

Altre volte anche se l’indirizzo è digitato correttamente c’è qualche problema che impedisce al DNS di risolvere correttamente l’indirizzo. In questa circostanza spesso l’errore che viene riscontrato si presenta in questa forma: dns_probe_finished_nxdomain.

Impossibile raggiungere il sito: come risolvere

Ci sono svariati motivi per cui un sito può non essere raggiungibile, a volte si tratta di un problema momentaneo che si risolve semplicemente ricaricando la pagina.

Prima di procedere con tutte le possibili soluzioni ecco alcune verifiche rapide che puoi fare.

Controlla se il sito è online

Se non riesci a connetterti a un sito può darsi che il tuo non sia un caso isolato, ma il problema sia del sito stesso. Puoi verificare rapidamente se un sito è effettivamente online o no con un servizio come quello di Down For Everyone or Just Me o Is It Down Right Now.

Is It Down Right Now

Se il sito è down anche da altre postazioni contatta subito il tuo provider. Se sei con noi apri un ticket di supporto.

Se invece il sito risulta online da un controllo con uno di questi servizi, ma tu lo vedi offline, la cosa più probabile è che il tuo indirizzo IP sia stato bloccato dal firewall. In questo caso apri un ticket indicando il tuo indirizzo ip e procederemo allo sblocco e ti indicheremo il motivo del blocco per evitare che risucceda.

Escludi le cause più comuni

La cosa più semplice da fare è escludere che non sia un problema di connessione. Verifica che la connessione sia attiva.

Se riesci a navigare tranquillamente, ma riscontri il problema solo in un sito, allora puoi provare a seguire altri passaggi.

Per escludere che il problema sia il browser prova a connetterti al sito usandone un altro, ad esempio se stavi usando Chrome prova ad usare Firefox.

Con l’altro browser riesci ad accedere? Se è così, il problema sarà dovuto probabilmente al browser. Puoi procedere così:

  • Verifica che il browser sia aggiornato
  • Disattiva le estensioni
  • Assicurati di non aver aperto troppe schede
  • Cancella la cache del browser

Se non riesci ad accedere da nessun browser vediamo cosa altro puoi fare.

Problemi con i DNS

Come ho anticipato nella prima parte di questa guida, alcuni problemi di connessione sono dovuti ai DNS.

Assicurati che il dominio punti correttamente

La prima cosa da fare è assicurarti che il dominio punti correttamente al server.

Tra i vari servizi offriamo un servizio gestione DNS, molto utile per gli utenti avanzati ma potenzialmente dannoso per i meno esperti, per questo motivo prima di accedere allo strumento viene visualizzato un messaggio che indica che il sito può andare offline se il dominio viene configurato in maniera errata.

Se viene usato questo strumento vengono configurati i nameservers di default del registrar, e se il vari record non vengono configurati correttamente il sito può andare offline.

In altri casi semplicemente vengono usati dei valori errati per il puntamento, se il dominio non punta correttamente al server sarà impossible raggiungere il sito.

Cambia i server DNS

Di base vengono utilizzati i DNS del fornitore della connessione, ma in questo caso se stai riscontrando un problema e non riesci a raggiungere il sito, puoi provare a cambiare i server DNS.

Utilizzando quelli alternativi come quelli pubblici di Google, OpenDNS o Cloudflare potresti riuscire a risolvere il problema.

Svuota la cache DNS

Per velocizzare la risoluzione degli indirizzi alcune informazioni vengono memorizzate sui dispositivi che utilizzi all’interno della cache del DNS. Quando riscontri problemi di connessione può essere utile svuotare la cache.

Su Windows ti basta aprire il prompt dei comandi e dare il comando ipconfig/flushdns.

Svuotare Cache Dns

Disattiva il precaricamento DNS

Anche il precaricamento dei DNS può generare errori. La funzione di DNS prefetching è presente in diversi browser come Firefox e Chrome. Questa operazione permette di ridurre i tempi di caricamento, ma in alcuni casi può generare errori inaspettati.

Disattivandola potresti riuscire a risolvere il problema e raggiungere il sito.

Per disattivare l’opzione su Firefox ti basta aprire il browser ed accedere alle impostazioni avanzate digitando about:config nella barra di ricerca. L’opzione da disattivare è network.dns.disablePrefetch che dovrà essere impostata su true.

Puoi cambiarne il valore facendo click sul pulsante con le due frecce che vedi indicato in questa schermata.

Disattivare Precaricamento Dns Firefox

Verifica le impostazioni del proxy

Se per connetterti utilizzi un proxy, l’errore che ti impedisce di raggiungere il sito può essere dovuto a un problema di configurazione.

Puoi verificare se il proxy è attivo andando a controllare nelle impostazioni del computer. Su Windows 10 ti basta digitare sulla barra di ricerca ‘proxy’ e aprire il pannello delle impostazioni del proxy.

Impostazioni Proxy Windows 10

Da qui puoi verificare lo stato del proxy e, qualora fosse attivo, disattivarlo.

Configurazione Proxy Windows 10

Problemi con i certificati

Sempre più siti sono dotati di certificati SSL che assicurano l’affidabilità del sito e tutelano la trasmissione delle informazioni.

Se l’orario del computer non è esatto ci può essere errori durante la convalida di questi certificati. In questi casi la connessione può essere interrotta e sarà impossibile raggiungere il sito.

Nella maggior parte dei casi queste informazioni vengono sincronizzate in automatico accedendo alla rete, ma in alcuni casi può essere utile assicurarti che data e ora del dispositivo che stai usando siano corrette.

Anche se il certificato non è valido potresti non riuscire a raggiungere il sito. In questo caso però il problema dipende dal sito l’avviso di certificato SSL non valido potrebbe essere dovuto alla scadenza del certificato.

Problemi con altri programmi

Alcune volte gli errori di connessione possono essere dovuti ai programmi per gestire la sicurezza del computer. Non è strano che un antivirus o un firewall possano impedire di accedere a un sito.

In altri casi, invece, può essere necessario eseguire una scansione alla ricerca di malware o altri programmi non desiderati. È possibile, infatti, che uno di questi programmi malevoli stia interferendo con la tua navigazione.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto quali sono le cause principali che interrompono la tua connessione rendendo impossibile raggiungere il sito che cercavi di visitare.

Abbiamo esaminato tutte le verifiche che puoi fare per accertarti che il problema non sia dovuto al sito in sé e visto i diversi modi con cui è possibile risolvere.

Sei riuscito a risolvere il problema e come? Fammi sapere quale soluzione hai adottato con un commento.

Potrebbe interessarti anche:

Err Connection Refused Come Risolvere
ERR_CONNECTION_REFUSED come risolvere
Se sei un utilizzatore abituale di Google Chrome ti sarà sicuramente capitato almeno una volta di imbatterti nell’errore ERR_CONNECTION_REFUSED. Di […]
Dns Probe Finished Nxdomain Risolvere
Cosa significa DNS-PROBE-FINISHED-NXDOMAIN e come risolvere
Navigando in rete o lavorando sul tuo sito WordPress, uno degli errori in cui puoi imbatterti è il DNS_PROBE_FINISHED_NXDOMAIN. Soprattutto […]
Chrome Uffa Risolvere Errore
Chrome Uffa, come risolvere l’errore
Google Chrome è probabilmente la piattaforma più utilizzata per navigare in internet. Le ultime statistiche sui browser mostrano che oltre […]
Siteguarding
8 strumenti gratis per la scansione malware del tuo sito web
Quando si crea un sito web, si pensa soprattutto alle funzionalità, alla grafica e ai contenuti. E la sicurezza? Spesso […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

crossmenu