fb-pixel

Confronto hosting reseller

22 Febbraio 2021 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Un hosting reseller è un servizio che ti permette di avviare un’attività di web hosting senza bisogno di avere conoscenze tecniche.

In questo articolo confrontiamo il servizio di SupportHost con i principali concorrenti italiani, confrontando il prezzo e quanto viene offerto.

Confronto hosting reseller: piani e risorse

Confronto Hosting Reseller

Nella scelta del provider adatto alle tue esigenze devi tenere conto innanzitutto del rapporto qualità / prezzo del servizio. Per farlo puoi mettere a confronto hosting reseller e vedere cos’hanno da offrire.

In base alle risorse di cui hai bisogno puoi scegliere il piano corrispondente. Se, invece, non hai ancora le idee chiare, puoi sempre partire da un piano più piccolo e poi aumentare gradualmente.

I principali parametri da tenere in considerazione nel confronto hosting reseller sono:

  • lo spazio messo a disposizione
  • la quantità di banda
  • il numero di account.

In questa tabella puoi vedere a colpo d’occhio il confronto tra i diversi piani messi a disposizione dai diversi provider in base alle risorse offerte.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis
ProviderCosto mensileSpazioTrafficoAccountPannello
SupportHost16€20GBIllimitato15cPanel/WHM
registernon presente un piano così piccolo
vhosting23€50GBillimitatoillimitatiPlesk
keliwebnon presente un piano così piccolo
serverplannon presente un piano così piccolo
xlogic25.40€ 50GBillimitato50cPanel/WHM
Confronto hosting reseller suddivisi per piani similari
ProviderCosto mensileSpazioTrafficoAccountPannello
SupportHost21€50GBIllimitato50cPanel/WHM
register24,40€50GB500GBillimitaticPanel/WHM
vhosting28,06€50GBillimitatoillimitatiPlesk
keliweb24,28€50GB illimitato10cPanel/WHM
serverplan30,50€50GBillimitatoillimitaticPanel/WHM
xlogic31€50GBillimitato50cPanel/WHM
ProviderCosto mensileSpazioTrafficoAccountPannello
SupportHost34€ 100GBIllimitato75cPanel/WHM
register36,54€100GB1000GBillimitaticPanel/WHM
vhosting42,7€100GBillimitatoillimitatiPlesk
keliweb36,60€100GB illimitato25cPanel/WHM
serverplan47,58€100GBillimitatoillimitaticPanel/WHM
xlogicnon presente un piano così grande
ProviderCosto mensileSpazioTrafficoAccountPannello
SupportHost51€ 200GBIllimitato100cPanel/WHM
register60,94€200GB2000GBillimitaticPanel/WHM
vhosting61€150GBillimitatoillimitatiPlesk
keliweb97,48€200GB illimitato100cPanel/WHM
serverplan64,66€150GBillimitatoillimitaticPanel/WHM
xlogicnon presente un piano così grande

Come vedi, nella tabella viene specificato anche il pannello utilizzato. WHM ti permette di gestire la fatturazione e i clienti, mentre cPanel (o Plesk) sarà il pannello di controllo usato dai tuoi clienti.

Naturalmente mettendo a confronto hosting reseller diversi, devi considerare anche la valutazione complessiva del servizio di hosting. Specie in questo caso dovrai tenere conto della qualità dell’assistenza, dell’affidabilità e delle prestazioni.

Su SupportHost puntiamo da sempre sulla qualità dell’assistenza, leggi tu stesso le recensioni dei clienti o mettici alla prova scegliendo i nostri servizi.

A chi si rivolge l’hosting reseller?

Se sei uno sviluppatore, un designer di siti web o una web agency riconoscerai senz’altro l’utilità di fornire ai tuoi clienti dei servizi sempre validi e competitivi. Spesso chi si rivolge ad un professionista del tuo campo ha anche la necessità di essere indirizzato verso un servizio di hosting.

Perché allora non provvedere direttamente tu a tutto? Diventando un rivenditore di servizi di hosting puoi distinguerti dalla concorrenza.

Come funziona?

Supponiamo che tu voglia fornire un servizio che risponda in maniera adeguata alle esigenze dei tuoi clienti. Potresti indirizzarli verso una soluzione di hosting. O potresti fornirgliela direttamente tu.

Il piano reseller, di cui parleremo in questo caso, è una delle alternative come soluzione di hosting per una web agency. Potresti anche utilizzare un piano hosting semidedicato o un server dedicato in base alle esigenze.

Diventare un rivenditore ti permette di gestire lo spazio e la larghezza di banda destinata ad ogni sito. In questo modo hai la possibilità di fornire direttamente una soluzione completa. Sviluppo del sito e hosting in un solo pacchetto.

Il vantaggio è che non hai bisogno di conoscenze tecniche specifiche per farle e puoi iniziare praticamente da zero. Quello che devi fare è fornire assistenza ai tuoi clienti, ma nel caso ci fossero interventi tecnici potrai rivolgerti direttamente all’hosting.

Se hai già una professione avviata, fornire maggiori servizi ai tuoi clienti è un modo per fidelizzarli nel tempo. In questo modo i tuoi contatti con i clienti non rischiano di esaurirsi quando consegni loro il progetto del sito web, ma si instaura una collaborazione a lungo termine.

L’attività di hosting reseller è anche un modo per mettersi in gioco e ampliare i propri guadagni da freelance nel digitale.

Di cosa hai bisogno per iniziare?

Metti a confronto hosting reseller diversi e individua il servizio che fa al caso tuo. Per farlo basta partire dalle domande giuste, le risposte le conosci solo tu.

Il primo aspetto da considerare è la quantità di clienti che hai, e naturalmente le loro necessità. In base a questo potrai scegliere un piano di hosting con le risorse necessarie a garantire ai tuoi clienti un servizio adeguato.

Ogni cliente avrà delle necessità differenti, per questo la cosa migliore da fare è creare dei pacchetti in base alle diverse necessità.

Per ogni opzione dovrai anche stabilire un prezzo. In sostanza stabilire le risorse e i prezzi sarà la parte cruciale. È da questo, infatti, che dipenderanno i tuoi guadagni. Non occorre aggiungere che il supporto che offrirai ai tuoi clienti sarà necessario a non farteli scappare.

Se all’inizio ti potrà sembrare difficile stabilire i diversi pacchetti, non preoccuparti. Sarai sempre pronto a modificarli in seguito, man mano che avrai accumulato più esperienza.

Quali vantaggi può offrirti

Per rivendere uno spazio hosting non hai bisogno di investire i soldi necessari alle infrastrutture dei server né tanto meno alla loro gestione. Puoi iniziare da un piano piccolo, senza dover sostenere spese proibitive, e poi aumentare solo se necessario.

Il più grande vantaggio è che per eventuali interventi e problemi tecnici da risolvere non dovrai fare altro che rivolgerti al tuo hosting. Ma questo significa che anche i tuoi clienti sapranno che sei un rivenditore? Nel nostro caso, no.

Con l’hosting reseller di SupportHost avrai dei nameserver anonimi. Ciò significa che il brand dell’hosting non sarà visibile.

Un altro motivo per cui un’agenzia web può trovare vantaggiosa la soluzione di reseller è la comodità. L’intera gestione dei pacchetti e dei servizi può avvenire da un unico pannello, come ad esempio WHMCS.

Questo ti semplifica notevolmente la gestione e, soprattutto, ti fa risparmiare molto tempo grazie agli automatismi che puoi mettere in pratica. Utilizzando un unico sistema potrai gestire i ticket di assistenza dei clienti, i servizi attivi, i loro pagamenti e la fatturazione.

Una volta che avrai avviato la tua attività di rivenditore, i guadagni verranno da sé grazie alla ricorrenza dei pagamenti.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Confronto hosting reseller: conclusioni

In questo articolo abbiamo messo a confronto hosting reseller messi a disposizione da diversi provider.

Abbiamo anche visto che basta davvero poco per avviare un’attività di questo tipo e i numerosi vantaggi che presenta per chi offre servizi di web designer o sviluppo di applicativi per il web.

Se vuoi entrare nel mondo del web hosting con SupportHost avrai tutta l’assistenza che cerchi e costi accessibili, non limitarti solo al confronto hosting reseller, controlla le recensioni e scopri cosa dicono i clienti dei nostri servizi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chevron-down