fb-pixel
Logo

Come scegliere hosting web agency

Aprile 11, 2022 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Come si fa a scegliere un servizio hosting adatto a una web agency? Vediamo quali sono le necessità di un’agenzia e quali caratteristiche dovrebbe avere un hosting web agency.

Oltre a guidare le agenzie nella scelta dell’hosting, questo articolo vuole essere d’aiuto per permettere ai professionisti di sondare tutte le opzioni. Ha senso fornire l’hosting? Quali soluzioni posso adottare? Ci sono alternative per gestire gli account dei clienti senza dover comprare un piano al posto loro?

Prima di rispondere a queste domande, vediamo alcune considerazioni sulla scelta dell’hosting. È meglio che sia la web agency o il cliente a scegliere il servizio?

Hosting Web Agency

Chi deve scegliere l’hosting?

Prima di vedere quali caratteristiche cercare in un hosting per web agency, partiamo con ordine e vediamo cosa c’è da sapere sulla scelta dell’hosting. Chi dovrebbe scegliere il servizio di hosting? Il cliente o la web agency?

Scegliere un hosting è una delle decisioni più importanti da fare per la propria attività e non significa solo dover scegliere tra le offerte disponibili, ma riuscire a selezionare il piano più adatto alle proprie esigenze.

I requisiti necessari variano proprio in base al sito che il cliente andrà a creare. Per fare un esempio le considerazioni da fare per creare un blog non saranno le stesse del caso in cui, invece, si voglia creare un sito ecommerce.

La scelta del piano deve, quindi, tenere in considerazione molti fattori se vogliamo assicurarci che il sito abbia tutte le risorse necessarie e sia in grado di sostenere le visite che ci aspettiamo.

Spesso se il cliente finale non ha già un sito può trovarsi in difficoltà nel dover determinare a priori qual sia il piano più adatto al sito. Per questo, nella maggior parte dei casi, l’idea migliore è di affidare la scelta alla web agency.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Le agenzia, infatti, che si occupano quotidianamente di realizzare e gestire siti, sono in grado di fare delle valutazioni accurate e scegliere per il cliente il miglior hosting in base alle necessità specifiche del sito.

Cosa cercare in un hosting web agency?

Quali sono le caratteristiche che non possono mancare in un hosting per web agency? Per capirlo bisogna considerare le necessità di un’agenzia.

Supporto

Prendiamo in considerazione prima di tutto il fattore tempo. Un’agenzia web sia di piccole che di grandi dimensioni è impegnata nel coordinare diverse attività: dalla gestione dei siti al portare a termine i nuovi progetti, fino ad attrarre e fidelizzare nuovi clienti.

Supporto H24

Questo vuol dire che deve poter contare su un supporto tecnico che sia veloce e risolutivo. Sarebbe impensabile aggiungere alle attività dell’agenzia anche il dover gestire i problemi tecnici che possono presentarsi.

Per questa ragione, una delle caratteristiche indispensabili di un hosting web agency è la qualità del supporto.

Facilità di gestione

Per un’agenzia è importante poter gestire più progetti con facilità. Per questo motivo nella scelta dell’hosting, una web agency dovrebbe anche tenere in considerazione il pannello di controllo e gli strumenti messi a disposizione dall’hosting.

Cpanel Logo

Con SupportHost troverai cPanel su tutti i piani dall’hosting condiviso al reseller. Inoltre, con i piani dedicati VPS cloud hosting e server dedicati, potrai scegliere se usare cPanel o Plesk.

Puoi approfondire i diversi pannelli controllando il nostro confronto tra cPanel vs Plesk vs DirectAdmin.

Aiuto per la migrazione

Una web agency che si ritrova a scegliere un servizio di hosting per i suoi clienti e magari si ritrova a cambiare hosting, dovrebbe tenere in considerazione quali servizi sono inclusi da parte del provider.

Per esempio prendiamo il caso in cui la tua agenzia gestisca già dei siti per i clienti, ma voglia trasferirli verso un altro provider.

In questo caso è bene assicurarsi che l’hosting fornisca gli strumenti utili alla migrazione o possa occuparsi del trasferimento dei siti per conto della web agency. Anche in questa situazione poter delegare significa risparmiare tempo prezioso.

Se decidi di cambiare hosting e passare a SupportHost, il trasferimento del sito è gratuito. Se scegli un piano reseller potrai richiedere entro un mese il trasferimento dei siti. In base al piano che scegli avrai diritto al trasferimento gratuito (da cPanel a cPanel) per più account. Per esempio con il piano reseller 3 avrai il trasferimento gratuito per 10 account.

Se passi a un piano VPS cloud hosting managed avrai fino a 10 migrazioni gratuite, con i pannelli di controllo coincidenti (es. da cPanel a cPanel).

Conformità al GDPR

Quando si sceglie un servizio hosting, e questo non vale solo nel caso della scelta di un hosting per web agency, è importante assicurarsi che l’hosting sia conforme al GDPR. Questo ti garantisce che i tuoi dati siano trattati secondo il regolamento, non ceduti a terzi e che vengano protetti da eventuali malintenzionati o da perdite accidentali.

Gdpr

Un ottimo hosting dovrebbe inoltre garantirti gli strumenti per riuscire a rendere il tuo progetto e i siti dei tuoi clienti conformi al regolamento. Nello specifico l’hosting può aiutarti garantendo la sicurezza del server, offrendoti un servizio di backup e un certificato SSL per il tuo sito.

Come vedremo più avanti, la situazione si fa più complicata nel caso di un hosting reseller in cui dovrai anche adeguarti dal punto di vista del GDPR.

Strumenti per gli sviluppatori

Le agenzie devono poter contare su strumenti che aiutino a semplificare il lavoro e soprattutto avere pieno controllo sui siti. Questo significa non solo poter contare su un pannello di controllo per la gestione degli account, ma anche avere a disposizione strumenti per lo sviluppo.

Vediamo una lista di alcune delle caratteristiche che non possono mancare in un hosting per web agency.

Programmare

Tra gli strumenti indispensabili per sviluppatori troviamo:

Altre caratteristiche importanti da tenere in considerazione nella scelta di un hosting web agency sono la possibilità di avere:

  • Account email illimitati
  • Database mySQL illimitati
  • Sottodomini illimitati (estremamente utili per lo staging dei siti)
  • Backup automatici.

Hosting web agency: che servizio scegliere?

Spesso i clienti che si rivolgono alle web agency vogliono avere un servizio completo e, insieme alla creazione del sito, delegano all’agenzia anche la scelta dell’hosting.

Quali alternative ha una web agency a questo punto? Vediamo quali opzioni ci sono.

Come abbiamo detto all’inizio, l’agenzia viene spesso incaricata della scelta del piano. Dopodiché può scegliere se acquistare il servizio per conto del cliente o far comprare direttamente all’utilizzatore, magari con un link affiliato.

Ma quali sono tutte le opzioni nello specifico?

Hosting reseller

Una delle possibilità per un’agenzia è quella di scegliere un piano hosting reseller e diventare a tutti gli effetti fornitore per i propri clienti.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Con un piano reseller, infatti, puoi rivendere l’hosting o in particolare nel caso di un’agenzia fornire il servizio direttamente ai tuoi clienti.

Vediamo alcune delle caratteristiche di questo servizio.

Personalizzazione

Uno dei vantaggi delle soluzioni hosting reseller è il fatto che ti permettono di fornire ai tuoi clienti un pannello completamente personalizzabile. Puoi mostrare il tuo logo o il nome della tua agenzia, inserire i contatti al tuo sito e così via.

Inoltre con i nostri piani reseller puoi usare i nameservers anonimi, in questo modo i tuoi clienti non sapranno mai che sei un rivenditore. Puoi anche scegliere di personalizzare i namerservers su livello 3 e 4 con nome della tua agenzia, in questo modo:

ns.dominioagenzia.it

Completa gestione

Il grande vantaggio di un hosting reseller è la possibilità di gestire tutti i clienti da un unico pannello di controllo, WHM (Web Host Manager).

Attraverso un unico pannello avrai la possibilità di creare gli account cPanel dei tuoi clienti e creare una serie di pacchetti.

Whm Logo

Per ogni pacchetto potrai scegliere le risorse da assegnare ed eventualmente fare modifiche successivamente per venire incontro alle esigenze di ogni cliente.

In questo modo come web agency puoi fornire al cliente l’accesso a un pannello di controllo dal quale potrà accedere ai file del sito e così via. Un altro grande vantaggio è che puoi anche scegliere quali funzioni di cPanel mostrare ai tuoi clienti e fornirgli quindi un pannello semplificato e più facile da usare.

Vuoi mettere alla prova il nostro hosting reseller? Approfitta del nostro hosting gratis e prova il servizio, senza impegno, per 14 giorni.

Hosting semidedicato

Un’altra opzione è quella di scegliere un piano hosting semidedicato e ospitare diversi siti sullo stesso account.

In pratica aggiungi i domini dei tuoi clienti al piano e i siti condividono le risorse.

Questa soluzione può presentare degli svantaggi, ad esempio nell’ipotesi in cui uno dei siti abbia un picco di visite, visto che i limiti di risorse hosting si applicano all’account, tutti i siti sullo stesso account vengono limitati temporaneamente. Considera però che superare i limiti è difficile, perché le risorse a disposizione sono molto più alte di quelle di un normale hosting condiviso.

A differenza di un hosting reseller, con questo tipo di soluzione i clienti non avranno accesso al loro pannello di controllo. Quello che puoi fare, se necessario, è creare un account FTP per i tuoi clienti per permettere loro di accedere a una cartella specifica.

Uno svantaggio di questa soluzione è che i siti sono tutti sullo stesso account, per cui un attacco hacker a un sito mette a rischio tutti gli altri.

Soluzioni dedicate

Per avere la maggiore flessibilità puoi scegliere una soluzione dedicata con un managed server.

Il piano managed ti permette di affidare la gestione tecnica al provider. In questo modo la tua agenzia può occuparsi completamente dei clienti e delegare le operazioni di gestione del server.

Questo senza dover rinunciare alle libertà e alla possibilità di personalizzazione che ti offre una soluzione dedicata.

Stato Del Server

Per esempio hai la possibilità di scegliere il pannello da utilizzare tra cPanel e Plesk, e puoi acquistare le licenze cPanel per dare a ogni cliente l’accesso al suo pannello di controllo.

Ma soprattutto un server dedicato o un VPS cloud hosting ti danno anche la possibilità di installare software lato server e richiedere le configurazioni che preferisci. Per esempio se i tuoi clienti utilizzano Magento puoi usare elasticsearch, cosa che non puoi fare, invece, scegliendo un piano condiviso.

Far comprare agli utenti e gestirli come web agency

Come abbiamo anticipato un’altra opzione è quella di far comprare il piano direttamente ai clienti. Con SupportHost puoi aderire al programma di affiliazione hosting e ricevere una commissione per ogni ordine.

In pratica invii un link affiliato ai tuoi clienti e ricevi una commissione per ogni ordine.

Anche in questo caso puoi gestire l’account per i tuoi clienti, ti basta farti aggiungere come utente all’area clienti. Nella nostra area clienti puoi, infatti, gestire più account contemporaneamente.

Dopo essere stato aggiunto come utente potrai aprire ticket di supporto, accedere a cPanel e gestire gli account dei tuoi clienti.

Ha senso fornire hosting?

Ora che abbiamo visto quali sono le soluzioni disponibili, facciamo un passo indietro e vediamo se è una buona scelta per l’agenzia fornire anche l’hosting.

Devi tenere in considerazione che scegliere un piano reseller è paragonabile a tutti gli effetti ad avviare un’attività di web hosting. Questo significa diventare un hoster a tutti gli effetti e richiede di essere conforme col GDPR.

Per evitare di complicarsi la vita col GDPR, ma anche per non dover rifatturare al cliente, ricordargli le scadenze e quant’altro, c’è una soluzione più semplice. Puoi delegare al provider i pagamenti, in questo modo è direttamente l’hosting a mandare le notifiche per i rinnovi e a gestire la situazione quando un piano viene sospeso per un ritardo nei pagamenti.

Conclusioni

Come abbiamo visto quando si vuole scegliere un servizio hosting web agency si hanno diverse opzioni a disposizione. In linea di massima per evitare di doversi occupare della gestione del server il suggerimento è quello di optare sempre per una soluzione gestita.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

In base alle esigenze specifiche e quindi al numero e al tipo di clienti si può scegliere la soluzione più adatta.

Per esempio se si ha necessità di rendere autonomo il cliente e permettergli di accedere al panello di controllo si può utilizzare un piano reseller. Se, invece, si hanno necessità particolari e si ha bisogno di maggiori personalizzazioni è meglio scegliere un server dedicato o un VPS cloud hosting.

Se hai altre domande o hai bisogno di maggiori chiarimenti, fammi sapere con un commento.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

chevron-down