fb-pixel
Logo Supporthost

Come scegliere un hosting per eCommerce

11 Maggio 2023 / Pubblicato in:  da Maria Grazia Guzzo
Nessun commento

Scegliere il servizio di hosting per un eCommerce è una delle decisioni più importanti che dovrai affrontare nella creazione del tuo negozio online.

Se hai già le idee chiare sul CMS da usare, puoi restringere già il campo, per esempio alle offerte di hosting indicato per PrestaShop.

Ma tutte le soluzioni sono uguali? No, se vuoi avere la certezza che il servizio su cui hai messo gli occhi sia davvero affidabile, ci sono dei fattori chiave da considerare.

Alla fine della lettura saprai esattamente cosa guardare per capire qual è il miglior hosting per eCommerce per il tuo progetto specifico.

Scegliere Hosting Per Ecommerce

Cosa si intende per hosting per eCommerce?

Se vuoi creare un eCommerce è indispensabile scegliere un piano hosting adatto.

Quello che ti serve è un servizio su misura per creare un negozio online in modo da assicurare ai tuoi clienti un'esperienza fluida con tempi di caricamento ridotti.

Come approfondiremo più avanti, la velocità del sito può giocare un ruolo vitale per il successo della tua attività.

Per assicurarti di scegliere un servizio di hosting affidabile, dovrai verificare che siano rispettati alti standard di sicurezza, sia incluso un certificato SSL, ci sia un sistema di cache per gli eCommerce e altre caratteristiche che approfondiremo in questo articolo.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Hosting per eCommerce: quale piano scegliere?

Per creare un eCommerce partendo dalla scelta dell'hosting, la prima cosa da capire è che tipo di piano ci serve.

Scelta

È possibile creare un eCommerce usando un semplice piano condiviso ma in altri casi potresti aver bisogno delle risorse in più che può offrirti un piano cloud o di configurazioni di sicurezza su misura che necessitano un'infrastruttura dedicata.

Ogni eCommerce in pratica ha il suo piano più adatto, vediamo perciò quali sono i punti di forza di ognuno di essi.

Soluzioni condivise per un eCommerce

L'hosting condiviso è una soluzione ideale per partire. Questi piani sono i più economici e ti permettono perciò di iniziare a creare un negozio online con un investimento davvero basso.

Vantaggi di un piano condiviso per eCommerce

  • È la soluzione più economica.
  • È facile da gestire.

Svantaggi

  • Le risorse sono condivise con altri utenti.

Per darti un'idea di prezzi, il nostro piano condiviso con meno risorse ha un costo di 34€ all'anno.

I piani condivisi però non sono sempre la soluzione adatta a un negozio online. Ci sono due potenziali problemi: la sicurezza e le prestazioni.

Il primo si può arginare facilmente: se scegli un provider affidabile, non avrai rischi per la sicurezza.

Passiamo invece alla questione prestazioni.

Prestazioni Sito

I siti eCommerce tendono ad avere picchi di traffico ed è importante che siano sempre raggiungibili. Questo significa che devi valutare la quantità di traffico che ti aspetti e scegliere un piano che abbia risorse adeguate.

Come fare a farlo? La maggior parte dei provider non indica le specifiche hardware per i piani condivisi, in questo caso non ti resta che vedere quali sono i piani suggeriti per un negozio online.

Su SupportHost puoi trovare soluzioni veloci e sicure create su misura per chi cerca un hosting WooCommerce o PrestaShop.

Cos'hanno di diverso rispetto a un piano condiviso?

Risorse adeguate per un eCommerce: in questo caso anche il piano più piccolo ha maggiori risorse e può supportare all'incirca 45.000 visite al mese. Su SupportHost puoi vedere esattamente quali sono le risorse associate al piano. I piani WooCommerce 1 e PrestaShop 1 includono 2,5 GB di RAM e 2,5 CPU.

Prestazioni maggiori: grazie a LiteSpeed puoi aspettarti performance maggiori e sfruttare un sistema di cache specifico per siti eCommerce.

Piani cloud

L'hosting condiviso è una soluzione a basso budget, ma quando il tuo negozio online ha bisogno di più risorse, arriva il momento di passare a un piano cloud.

Esistono diversi tipi di piani, le soluzioni VPS cloud sono un classico esempio di piano hosting perfetto per un eCommerce.

Vantaggi del cloud rispetto ad altre soluzioni hosting:

  • Hai più risorse di un piano condiviso.
  • È facile fare upgrade da un piano all'altro.
  • Hai più controllo (in base al piano puoi avere accesso root).
  • Se non stai gestire la macchina virtuale puoi scegliere un piano gestito (accedi solo al pannello di controllo e al resto pensa il provider).

Svantaggi:

  • I costi sono più alti rispetto ai piani condivisi.

Server dedicati

Per chi vuole creare un sito eCommerce scegliere un server dedicato significa avere uno spazio completamente riservato al proprio sito. Il che significa: più risorse e spazio di archiviazione, il completo controllo e un IP dedicato.

Questi piani sono raccomandati quando vuoi il massimo delle performance: puoi scegliere, infatti, un server adeguato alle esigenze del sito.

Inoltre, potendo configurare il server come vuoi, sono perfetti se hai bisogno di una configurazione particolare, ad esempio vuoi usare Elastic Search per rendere più rapida la ricerca dei prodotti nel tuo eCommerce.

Vantaggi

  • Hai il massimo del controllo e della personalizzazione, scegli l'hardware su misura in base al progetto.
  • Puoi delegare la gestione al provider scegliendo un servizio managed, in questo modo non devi avere dei sistemisti che si occupano di gestire il server.

Svantaggi

  • Il costo è più elevato rispetto a un piano VPS cloud.
  • Se scegli un piano non gestito, devi avere le conoscenze adeguate per amministrare il server.

Come scegliere il miglior hosting per eCommerce

Ora che abbiamo visto una rapida panoramica delle soluzioni hosting disponibili per un negozio online, passiamo a come fare a valutare il piano hosting. Quali fattori sono indispensabili per un eCommerce?

Vediamo cosa prendere in considerazione per capire qual è il piano più adatto per il tuo sito eCommerce.

Velocità e performance

Quando si parla di siti eCommerce avere un sito veloce non è un valore aggiunto, ma è proprio indispensabile. C'è una correlazione tra la velocità di caricamento del sito e la percentuale di conversioni.

Uno studio di Google del 2020 ha dimostrato che migliorare di 0,1 secondi i tempi di caricamento può portare a un miglioramento delle conversioni tra l'8 e il 10%.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Diverse analisi dimostrano che il tempo ideale di caricamento di un eCommerce deve essere inferiore ai 2-3 secondi al massimo. Superata questa soglia, un numero di utenti sempre maggiori abbandonerà il sito e non tornerà successivamente.

Caricamento Del Sito

La morale è: sito veloce = maggiori conversioni; sito lento = bounce rate elevato.

Il bounce rate o frequenza di rimbalzo è dato dalla quantità di persone che abbandonano entro pochi secondi la pagina, spesso senza aspettare neanche che si carichi.

Vediamo perciò quali sono gli aspetti che possono avere un impatto sulla velocità del tuo eCommerce.

SSD

Se il server su cui è ospitato il sito utilizza dischi SSD ci sarà un miglioramento complessivo della velocità rispetto agli HDD tradizionali.

Risorse hardware

Un fattore che incide sulla velocità di caricamento dei siti web è l'infrastruttura utilizzata. Come dicevamo prima quando scegli un piano hosting per un eCommerce devi considerare le risorse che ti servono.

Avere a disposizione più potenza di calcolo e più RAM ti permetterà di avere maggiori performance e soprattutto di continuare ad avere il sito operativo anche quando c'è un incremento improvviso del traffico.

Un sito eCommerce rispetto ad altri tipi di siti web avrà bisogno di più risorse e avrà un utilizzo maggiore del database. È importante quindi controllare se il piano che stai scegliendo ha dei limiti sulla dimensione del database.

Posizione del server

Sembra scontato, ma in realtà potresti non sapere che le performance del tuo sito variano anche in base alla posizione del server.

Posizione Dei Server

Se i tuoi clienti sono per la maggior parte in Europa, è meglio scegliere un piano hosting in un datacenter europeo.

In base alla situazione puoi anche valutare di utilizzare una CDN per avere tempi di caricamento ridotti in diverse aree geografiche.

Sistema di cache

Quando scegli il servizio hosting per il tuo eCommerce, è bene assicurarti che sia compatibile con un sistema di cache specifico per gli eCommerce.

Per farti un esempio se vuoi usare WooCommerce e sfruttare la funzione di cache di LSCache, devi scegliere un server con LiteSpeed.

Sicurezza

La sicurezza dovrebbe essere una delle tue prime preoccupazioni se stai lanciando un eCommerce. Anche in questo caso, la differenza tra un hosting affidabile e un servizio scadente è abissale.

Vediamo come scegliere un hosting sicuro per un eCommerce.

Backup

I web host possono aiutarti a mantenere i dati al sicuro includendo nel servizio un sistema che ti permetta di creare backup manuali ed effettuando e conservando per te i backup automatici.

Backup Del Sito

La scelta ideale per un eCommerce è quindi quella di scegliere un hosting che offra un servizio di backup automatico affidabile.

Noi di SupportHost ti mettiamo a disposizione backup giornalieri automatici per tenere al sicuro i file e i database dei tuoi siti web. I backup sono mantenuti 7 giorni con piani cloud e server dedicati e 30 giorni con tutti gli altri piani.

Certificato SSL

Per consentire agli utenti di visitare il tuo eCommerce con il protocollo sicuro (HTTPS), devi aver installato un certificato SSL.

Quando scegli l'hosting a cui affidarti ti consiglio di controllare se il piano include un certificato SSL gratuito.

Per gli eCommerce in particolare, può essere anche il caso di valutare l'acquisto di un certificato SSL a pagamento, come un certificato del tipo Domain Validation o Extended Validation, per dare garanzie in più ai tuoi clienti.

È bene quindi controllare che l'hosting venda altri tipi di certificato o che ti permetta di associare al sito certificati SSL acquistati da altri fornitori.

Misure di sicurezza

Assicurati che l'hosting che stai scegliendo per il tuo eCommerce adotti tutte le misure di sicurezza indispensabili.

Alcuni esempi sono: l'utilizzo di firewall e protezione da attacchi DDoS e bruteforce, ma anche sistemi di controllo dei virus e filtri anti-spam per proteggere le tue caselle email.

Supporto per i software

Un altro fattore importante da mettere in contro nella scelta di un hosting perfetto per il tuo sito eCommerce è la compatibilità con i software.

Per prima cosa, se hai già scelto la piattaforma che userai per creare il tuo eCommerce, devi assicurarti che ci siano dei piani hosting adeguati. Meglio ancora se il CMS è già installato.

Ecommerce

Per esempio su SupportHost se hai già le idee chiare puoi scegliere un piano hosting per Magento, PrestaShop o WordPress e avere i rispettivi CMS già installati.

Con tutti i piani avrai anche Softaculous che è un tool accessibile da cPanel con cui puoi installare centinaia di software.

Se invece hai bisogno di una configurazione su misura ti basta scegliere un piano cloud o un server dedicato che ti danno la massima libertà di personalizzazione.

Supporto tecnico

Se vuoi scegliere un ottimo hosting per il tuo eCommerce, non dovresti sottovalutare il servizio di supporto che riceverai.

È utile verificare i metodi che avrai a disposizione per contattare il supporto, se c'è la disponibilità 24 ore su 24 e vale la pena anche dare un'occhiata a cosa dicono le recensioni per capire se il supporto è davvero rapido e preparato.

Per finire non guasta assicurarti di avere assistenza nella tua lingua in modo da essere tranquillo che non avrai problemi a comunicare.

Conclusioni

Se cerchi un partner affidabile per il tuo negozio online, è bene dedicarsi con la giusta attenzione alla scelta di un buon hosting per eCommerce.

Prova gratis e senza impegno uno dei nostri piani hosting per 14 giorni. Non è richiesto nessun dato di pagamento!

Prova gratis

Proprio per questo motivo abbiamo raccolto gli elementi più importanti per individuare una soluzione di hosting che risponde al meglio alle tue esigenze.

Come hai visto non si tratta solo di trovare un piano hosting compatibile con la piattaforma che userai per creare il sito, ma bisogna valutare anche prestazioni, sicurezza e supporto.

Hai ancora domande su come scegliere un piano hosting adatto al tuo negozio online? Scrivile in un commento qui sotto.

immagine autore

Maria Grazia Guzzo

Unisce la sua passione per la scrittura e la tecnologia per creare guide approfondite e di facile comprensione. Crede nei contenuti zero fuffa, scritti da e per le persone.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chevron-down